Russia: quale fascismo?

In un articolo apparso sulla Pravda (quella serba), il ministro degli esteri russo Lavrov afferma che la Russia ha il dovere di non permettere l’espansione del fascismo in Europa e nel mondo.

lavrov

 

Tuttavia, la Russia stessa non è immune dal fascismo. Nell’agosto del 2011, in tempi non sospetti, così si parlava della Russia:

Parte attiva, ma non cosciente: la dirigenza russa, in questi anni, è riuscita a creare terreno fertile per far crescere una generazione di ragazzi frustrati e pronti ad imbracciare le armi. Il tutto grazie alle campagne militari russe contro la Georgia, ad esempio, e grazie al clima da guerra permanente che si respira nella repubblica di Putin e Medvedev.

 

giornalettismo

Per chi volesse approfondire sulle origini del fascismo russo, suggerisco il seguente libro:

fascismo

Il fascismo russo / Sergej Kulešov, Vittorio Strada, Venezia : Marsilio, 1998

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s