Il trasformismo politico di Vucic

Mutare le proprie opinioni, in politica, non è certo una prerogativa serba. Gli italiani lo sanno bene. Del resto non è neppure, in sé, un male, soprattutto quando si assumono delle posizioni indubbiamente più ragionevoli. Vucic ha militato per anni nel Partito radicale serbo di Vojislav Seselj, attualmente in carcere all’Aja. Nel corso della scorsa decade, era il partito con maggior numero di seggi in parlamento ma non ha mai governato. Come si direbbe oggi, erano voti congelati, sostanzialmente inutili. Nel 2008 la scissione dai radicali e la nascita del Partito progressista serbo, che la scorsa domenica ha ottenuto il 48% dei voti.

Vediamo, in pillole, chi è il futuro premier serbo, Aleksandar Vucic.

Marzo 1995, a Glina, Croazia (all’epoca territorio della Repubblica serba di Krajina), lo si vede criticare, da una posizione di destra, i socialisti serbi (Slobodan Milosevic ecc.), affermando con enfasi che Glina non sarà mai Croazia.

Luglio 1995: Vucic dice che bisognerebbe uccidere 100 bosniaci musulmani per ogni serbo ucciso.

 

2001, Vucic compie un viaggio con Seselj in Irak da Saddam Hussein, uniti nella lotta all’imperialismo americano.

Gennaio 2014: si trasforma in un eroe, salvando un bambino da un’auto bloccata dalla neve, in Vojvodina.

Febbraio 2014, balla in una trasmissione televisiva decisamente pop.

Febbraio 2014: intervistato dalla CNN, parla delle riforme interne della Serbia e spera in un eventuale ingresso nell’Unione Europea entro il 2020.

In circa 20 anni è passato da posizioni ipernazionaliste a un europeismo condito con operazioni mediatiche decisamente populiste. Ricorda forse i nostri politici italiani, passati e presenti?

Advertisements

One thought on “Il trasformismo politico di Vucic

  1. La fine dell'era Milosevic, rivoluzione democratica o colpo di stato? - East Journal

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s